“E’ il nulla che si sente, il niente che assale, che abbraccia, afferra, morde e graffia, un vuoto che fa male”.

10685158_651166648324862_1726168699_nunoaunoaaunoaaazeta

Autore: Giancarlo Buonofiglio

Manipolatore di paradossi sito web http://giancarlobuonofiglio.weebly.com/