EPPUR SI MUOVE

Eppur si muove. Ma qua è tutto fermo, la morale tiene in mano il vostro piccolo mondo. Difendete la famiglia, che è sacra al punto che ne fate due o tre. Vi scandalizzate per un seno e la sera la passate su Youporn, ce l’avete coi gay ma cercate il sesso coi transessuali, vi indignate per i politici che rubano e morire se fate uno scontrino. E parlate di bambini e vi riempite la bocca sbraitando che l’infanzia è sacra. Li fate però stuprare in mille modi selvaggi. Raccontate loro favole e prima ancora a voi stessi. Li fate morire piano piano, violentati dalla tv di stato, dall’educazione di stato, dalla lingua dello stato. Ma questo si può fare. E comprate, comprate, comprate, l’ultima intima perversione che lo stato vi concede. Non volete che niente si muova perché non siete capaci di vivere in un mondo che cammina. Siete morti e non lo sapete; la vostra non è morale, è paura. Paura di confrontarvi, di capire, di rompere le catene. Non la volete la libertà e siete al di qua del diritto, cose che non hanno prezzo e che appunto non potete comprare. Si uccide col silenzio e ogni volta che chiudete gli occhi un uomo da qualche parte muore. Siete complici e non vittime, Chiamate giudizio quello che in realtà è un vizio e date il nome di morale alla vostra perversione.Più di due millenni fa un gentiluomo queste cose le scriveva nella Repubblica, ma niente è cambiato, tutto è immobile.Il mondo però va avanti; il mondo appunto e non la vostra piccola morale.

Annunci

Autore: Giancarlo Buonofiglio

Manipolatore di paradossi sito web http://giancarlobuonofiglio.weebly.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...